Già e poi chi lo dice che i gatti si fanno un lavaggio veloce e male????
È solo un modo di dire, la verità è totalmente diversa.

Per quanto riguarda l’ordine, solitamente i gatti iniziano a lavarsi dal muso e dalla testa, per poi spostarsi sempre più in giù, seguono un ordine preciso quando si devono lavare e anche nel loro caso, è molto difficile che cambino la loro routine: è un’azione che fanno inconsciamente proprio come noi !

Per il lavaggio dei capelli si segue sempre una routine si bagnano i capelli, si mette un qualsiasi shampoo sulla mano (anche direttamente sulla cute) soprattutto nella parte anteriore, si gratta bene tutto insieme cute e capelli e si sciacqua, si strofinano bene i capelli con l’asciugamano e via ad asciugarli belli annodati. Diciamo che è una routine questa che non ha nulla di esatto e quindi ti ritroverai ad aver lavato i capelli e aver perso tempo e il giorno dopo l’ipotetico shampoo i capelli saranno grassi, spenti, pesanti, senza vita e sembrano già sporchi.

E tu sei certa di saper lavare i capelli a dovere? Te l’ha mai detto il tuo parrucchiere come devi lavarli?

Ecco i 7 passi giusti per un lavaggio a regola di parrucchiere:

1) Utilizzare un peeling o pre –Shampoo
A volte non basta lo shampoo per una detersione perfetta, una volta alla settimana è consigliato fare, prima del lavaggio, una “Pulizia della cute” con un pre-shampoo per purificare più a fondo il cuoio capelluto

2) Farsi consigliare lo Shampoo giusto

È molto importante farsi consigliare da un esperto lo shampoo più adatto alle tue necessità

3) Lavare la cute e non i capelli

Tutti pensano che per avere capelli puliti bisogna strofinare bene i capelli, SBAGLIATO! Per avere dei capelli sani e puliti bisogna lavare bene la cute , perché sebo e sporco si fermano tutti su di essa e quindi è lì che bisogna agire. Lo shampoo specifico va messo sui palmi delle mani, la quantità un cucchiaino, massaggiare e sciacquare con cura

4) Massaggiare con i polpastrelli e non con le unghie

Fare un auto-massaggio può solo giovare alla cute per renderla più rilassata

5) Maschera

Dopo aver sciacquato con cura lo shampoo applicare sempre, solo sulle lunghezze, una maschera idratante, questa è molto importante per evitare di avere i capelli secchi, rovinati e opachi

6) Tamponare i capelli non strofinarli con l’asciugamano

Non c’è cosa più sbagliata di strofinare i capelli con l’asciugamano perché quest’azione porta a sfruttare le punte quindi il consiglio è tamponarli

7) Spray termo-protettivo

Prima dell’asciugatura applicare sempre sulle lunghezze uno spray termo-protettivo o un fluido idratante

 

Procedere con l’asciugatura desiderata

chiamaci ☎ »» 031 731021

oppure

mandaci una e-mail ✉ »» hairfashionlucrezia@gmail.com

 

Pin It on Pinterest